Come effettuare il Jailbreak dell’ iPad con firmware 3.2

ad middle
SPONSORED LINKS

jailbreak iPad
Dopo pochissime settimane dal lancio, è già disponibile il tool per effettuare il Jalbreak dell’iPad in maniera praticamente istantanea!

Nonostante il jailbreak sia una pratica ostacolata e non sia ufficialmente consentita da Apple, è di fatto utilizzata da moltissimi utenti in quanto è l’unico modo per ottenere il pieno controllo del sistema (ovvero l’utenza di root) e di conseguenza la possibilità di installare anche applicazioni non necessariamente distribuite nell’ Apple Store.

Spirit è un nuovo tool che, sfruttando una vulnerabilità dell’ OS di Apple, consente di effettuare il jailbreak dell’ iPad, ma anche dell’ iPhone 3G/3GS e dell’iPod touch, con firmware 3.1.2, 3.1.3 o 3.2.

La procedura per il jailbreak è semplicissima e alla portata di tutti:

  1. Verificate di avere a disposizione la versione 9.1.1 di iTunes, avviatelo quindi connettete e sincronizzate il vostro iPad/iPhone/iPod (nel caso dell’iPad la versione del firmware deve essere la 3.2)
  2. Scaricate Spirit per Mac o PC ed avviatelo (nel caso in cui utilizziate Windows, dovete far attenzione ad avviare il tool come Amministratore e nel caso riscontriate problemi selezionate la modalità compatibile con Windows 98/Me)
  3. Cliccate sul bottone “jailbreak“: il sistema si riavvierà automaticamente
    spirit jailbreak app
  4. Dopo il riavvio noterete nel Desktop la presenta di Cynthia che vi consentirà di installare qualsiasi applicazione di terze parti!
ad middle
SPONSORED LINKS
Ti è piaciuto l'articolo?
Iscriviti alla newsletter per ricevere in tempo reale tutte le notizie e gli aggiornamenti!

Articoli correlati a "Come effettuare il Jailbreak dell’ iPad con firmware 3.2"


Lascia un commento