Avviare Google Chrome OS da una chiavetta USB

ad middle
SPONSORED LINKS

googlechrome1
Recentemente abbiamo parlato del rilascio dei sorgenti di Google Chrome OS e di come avviare una macchina virtuale con Google Chrome OS. Poiché però molti utenti hanno qualche difficoltà nell’installazione e configurazione di prodotti come VirtualBox, vedremo in questo articolo un’ ulteriore modalità alternativa di utilizzo di  Google Chrome OS attraverso una chiavetta USB.

Ecco come procedere:

  1. Scaricate via torrent la build di Google Chrome OS per periferiche USB (poco meno di 300MB)
  2. Se utilizzate Windows, scompattate l’ archivio .tar.gz con WinRar (su Linux invece la funzione di decompressione è già integrata 😉 ). Al ternime dell’operazione otterrete il file chromiumos.img: si tratta di un file immagine per periferiche USB Bootable.
  3. Scaricate Win32 Disk Imager, decomprimetelo in una cartella a vostro piacimento ed avviatelo (non richiede installazione)
  4. Nella sezione “Image File” selezionate il file immagine chromiumos.img
  5. Nella sezione “Device” selezionate il drive che corrisponde alla vostra chiavetta USB connessa al PC.
  6. Cliccate sul bottone “Write” e l’immagine verrà copiata nella chiavetta USB (attenzione che tutti i dati eventualmente presenti verranno cancellati!)
    win32DiskImager
  7. Riavviate il PC ed effettuate il Boot dalla chiavetta USB ed vedrete avviarsi il vostro sistema operativo Google Chrome OS!

UPDATE 18/02/2010: provate in alternativa anche Chromium OS Flow, una build live USB più stabile e meglio integrata con l’hardware!

ad middle
SPONSORED LINKS
Ti è piaciuto l'articolo?
Iscriviti alla newsletter per ricevere in tempo reale tutte le notizie e gli aggiornamenti!

Articoli correlati a "Avviare Google Chrome OS da una chiavetta USB"


  • No Related Post

Lascia un commento