Chromium OS Flow: la prima distribuzione stabile di Chrome OS su USB

ad middle
SPONSORED LINKS

chromiumOS
Dopo il rilascio dei sorgenti di Chromium OS, ne sono state diffuse moltissime build che consentivano di avviare (solitamente in modalità virtualizzata) questo nuovo sistema operativo “on the cloud” di Google (conosciuto anche come Google Chrome OS). Per la maggior parte però si trattava di build poco stabili e non sempre funzionanti che di fatto consentivano solo di dare un’occhiata veloce a Chrome OS ma non di valutarne in maniera approfondita le funzionalità.

Chromium OS Flow è probabilmente la prima distro di Chromium OS stabile, curata e meglio integrata che consente di apprezzare realmente le funzionalità di questo nuovo sistema operativo. Infatti si caratterizza e si differenzia da tutte le altre distro/build per il fatto che:

  • è in grado di supportare svariate componenti hardware, come ad esempio la Webcam
  • fornisce un menù delle applicazioni migliorato e più ricco
  • integra un auto-updater per mantenere sempre aggiornato il sistema in maniera automatica
  • può essere avviato in modalità live USB (richiede solo 2GB di spazio)

Installazione di Chromium OS utilizzando Windows

  1. Scaricate l’archivio compresso di ChromeOS Flow, ed estraete  il file .img dal file compresso .tar ( potete utilizzare ad esempio 7-Zip)
  2. Con Windows Image Writer, selezionate l’immagine (ChromeOS-Flow.img) e la lettera che corrisponde alla chiavetta USB connessa al PC.
  3. Cliccate su “Write” per copiare l’immagine di installazione sulla chiavetta (la chiavetta USB verrà riformattata per rispettare le dimensioni dell’immagine.)
  4. Per avviare Chrome OS avviate il PC con la chiavetta inserita.

Installazione di Chromium OS utilizzando Linux

  1. Scaricate l’archivio compresso di ChromeOS Flow, ed estraete  il file .img dal file compresso .tar
  2. Installate USB-ImageWriter usando Synaptic o Apt;
  3. Avviate ImageWriter (Applicazioni –> Accessori –> ImageWriter);
  4. Selezionate il file .img e la periferica USB connessa al PC sulla quale volete scrivere l’immagine, quindi confermate.
  5. Per avviare Chrome OS avviate il PC con la chiavetta inserita.
ad middle
SPONSORED LINKS
Ti è piaciuto l'articolo?
Iscriviti alla newsletter per ricevere in tempo reale tutte le notizie e gli aggiornamenti!

Articoli correlati a "Chromium OS Flow: la prima distribuzione stabile di Chrome OS su USB"


Lascia un commento