Ottimizzare e velocizzare un blog su WordPress

ad middle
SPONSORED LINKS

increase speed1
Anche se installare WordPress è facilissimo, quando si tratta di ottimizzare e velocizzare un blog le cose cambiano e si complicano in maniera considerevole (soprattutto per gli utenti meno esperti). Infatti, un’installazione di default di WordPress presenta varie carenze e lacune che vanno per forza colmate se volete realmente avviare un blog di successo che possa ottenere in tempi brevi anche un buon livello di visibilità presso i motori di ricerca ( in tempi ragionevolmente brevi ) è indispensabile applicare  una serie di accortezze.

Ecco di seguito l’elenco dei 10 passi fondamentali da effettuare subito dopo aver installato WordPress:

Ottimizzazioni SEO

Il primo passo indispensabile consiste nell’ottimizzare al massimo il blog per renderlo “SEO friendly“:

  1. Configurazione ottimale della struttura dei permalinks
    Dalla Bacheca selezionate “Impostazioni > Permalink“, quindi scegliete la voce “Struttura personalizzata” ed inserite il valore “/%category%/%postname%/
    wp permalinks
  2. Ottimizzazione dei META tag
    Installate il plugin “All in One SEO Pack“: consente di gestire i meta tag di tutte le pagine del blog e può essere utilizzato con le impostazioni di default. Dopo l’installazione selezionate  “Impostazioni > All in One SEO“, quindi impostate la voce “Plugin Status” su “enabled” e salvate.
    all in one seo
  3. Generazione automatica della Sitemap
    Google XML Sitemap” è un plugin gestisce la generazione della sitemap del sito ed il processo di notifica ai principali motori di ricerca (Bing, Ask, Google). Dopo l’installazione selezionate  “Impostazioni > XML Sitemap” ed effettuate la prima generazione della Sitemap. Infine non dovete dimenticare di crearvi un account su Google Webmasters, registrare il dominio del nuovo blog, effettuare la procedura di verifica ed effettuare la sottomissione della Sitemap.
    xml sitemap
  4. Favorire ed automatizzare l’internal linking
    Creare dei link interni tra gli articoli è fondamentale. In questo senso possono venirvi in aiuto i seguenti plugin:

    • SEO Smart Links“: consente di generare dei link interni in maniera automatica collegando il contenuto degli articoli con i tag esistenti.
    • SEO Friendly Images“: aggiunge automaticamente gli attributi “alt” e “title” alle immagini caricate nei post.
    • “RB Internal Links”: si integra con l’editor visuale e consente di individuare velocemente altri articoli da collegare a specifiche parole del post in lavorazione grazie ad una popup Ajax che fornisce sia una funzione di ricerca che la navigazione per tag o categorie
    • WordPress Related Posts“: consente di aggiungere in coda ad ogni articolo l’elenco dei post correlati e selezionati in base al contenuto.
      Ognuno di questi plugin offre delle opzioni di configurazione di default adatte alla maggior parte delle esigenze. Se poi preverite applicare fin da subito delle personalizzazioni, troverete le rispettive pagine di configuraizone sempre sotto la voce “Impostazioni

Strumenti e tecniche per aumentare il traffico

  1. Configurazione di FeedBurner per la gestione dei Feed RSS
    FeedBurner è un potete servizio, fornito da Google, che consente di monitorare il vostro feed RSS e contemporaneamente di  aggiungervi molte funzionalità interessanti, prima fra tutte la sottoscrizione ai feed via email. Una volta effettuata la registrazione, aggiungete il feed del blog, posizionatevi nella sezione “Publicize” ed attivate i seguenti servizi:

    • BuzzBoost, per ripubblicare il feed in HTML
    • Email Subscription, per inviare i propri feed anche via Email a chi si iscrive. Il tool genera automaticamente il form HTML di sottoscrizione da integrare nella sidebar del blog.
    • PingShot, per effettuare il ping dei più diffusi servizi di aggragazione ogniqualvola viene pubblicato un nuovo articolo
    • Noindex, per impedire l’indicizzazione del feed nei motori di ricerca (cosa che potrebbe far incorrere in problemi di “content duplication”)
      feedburner
  2. Traduzione automatica del blog in più di 40 lingue
    Con “Global Translator” (by Nothing2Hide 😉 ) potrete aumentare di 40 volte il volume di pagine (e quindi potenzialmente anche di traffico!) del vostro blog. Questo plugin infatti, sfruttando i Google Translation Services,  consente di generare e salvare sul vostro server le traduzioni in 40 lingue di tutte le pagine del blog gestite attraverso un’alberatura virtuale organizzata per sottocartelle (es. /en/…, /de/…).
    global translator
  3. Sottoscrizione ai commenti con notifica personalizzata via email
    Uno dei modi più interessanti per raggiungere i propri utenti stimolandoli a ritornare sul blog è quello di contattarli via email ad esempio nel caso in cui qualcuno abbia replicato ad un loro commento precedentemente inserito.  “Comment Notifier” è un ottimo plugin che da un lato agggiuge la funzione di notifica automatica via email dei commenti e dall’altro consente di personalizzare in maniera molto avanzata il contenuto della mail di notifica, ad esempio arricchendola con post recenti e correlati.
    comment notifier
  4. Lanciare una campagna AdWords per ottenere un’immediata indicizzazione
    Un buon trucco per indicizzare velocemente su Google un nuovo blog, consista nel promuoverlo attraverso una campagna promozionale AdWords: sembra infatti che Google debba per forza avere il sito da promuovere tramite AdWords all’interno del suo indice.
    Quindi, se lo scopo è appunto solo quello di essere indicizzati, (e non di fare marketing) potete provare per 10-20 giorni a gestire una campagna a basso budget finalizzata esclusivamente ad abbassare i tempi di aggiunta all’indice di Google del vostro sito.

Ottimizzazione delle performance

  1. Caching delle pagine
    Sopratutto nel caso in cui il vostro blog sia ospitato su un’host condiviso (in cui spesso si possono verificare disservizi dovuti a fattori “esterni”) è indispensabile dotarsi di un sistema di caching che consenta al blog di consumare il minor numero di risorse hardware possibili. I due plugin per eccellenza che consentono di “staticizzare” i contenuti di un blog sono i seguenti:

    • WP Super Cache“: crea un file statico per ogni pagina che viene servito direttamente da Apache con i pro e i contro della soluzione (si perdono tutti gli eventuali dinamismi PHP legati alla visita della pagina, come il conteggio dei post piu’ letti)
    • Hyper Cache“: sfrutta un sistema di caching basato su PHP, quindi è un po’ meno performante ma non ha effetti negativi come il precedente.
      wp super cache
  2. Bloccare spider e bot troppo aggressivi
    Qualunque sito, dopo un po’ di tempo dalla sua attivazione inizia a ricevere visite sempre più frequesti da parte di una miriade di bot tra i quali ve ne sono di “genuini” come GoogleBot ma anche di inutili e dannosi che spesso, a causa della loro aggressività, possono causare dei notevoli rallentamenti del sito. La cosa migliore da fare è quella di bloccarli a livello di HTTP Server restituendo loro un bellissimo errore HTTP 403 “Access Denied“. Se il vostro blog è servito da Apache, accede via ftp alla cartella root e aprite con un editor il file “.htaccess” (teoricamente dovrebbe già esistere, altrimenti createlo), quindi inserite nella parte iniziale il seguente blocco:

    <IfModule mod_rewrite.c>
    RewriteEngine On
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Wget [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} EmailSiphon [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} WebZIP [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} MSProxy/2.0 [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} EmailWolf [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} webbandit [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} MS\ FrontPage [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} GetRight [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} AdMuncher [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Sqworm [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} SurveyBot [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} TurnitinBot [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} WebMirror [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} WebMiner [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} WebStripper [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} WebSauger [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} WebReaper [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} WebSite\ eXtractor [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Teleport\ Pro [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} CherryPicker [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Crescent\ Internet\ ToolPak [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} EmailCollect [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} NEWT\ ActiveX [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} sexsearcher [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} ia_archive [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} NameCrawler [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Email\ spider [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} GetSmart [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Grabber [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} GrabNet [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} EmailHarvest [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Go!Zilla [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} LeechFTP [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Vampire [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} SmartDownload [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Sucker [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} SuperHTTP [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Collector [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Zeus [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Telesoft [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} URLBlaze [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} VobSub [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Vacuum [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Space\ Bison [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} WinWAP [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} 3D-FTP [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Wapalizer [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} DTS\ agent [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} http\ client [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} PECL::HTTP [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} libwww-perl [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} SPEEDY\ SPIDER [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} YANDEX [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} YETI [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} DOCOMO [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} DUMBOT [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} PDFBOT [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} CAZOODLEBOT [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} RUNNK [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} ICHIRO [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} WebAuto [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Offline\ Expl [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} HTTrack [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Mass\ Download [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Mister\ Pix [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} SuperBot [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} WebCopier [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} FlashGet [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} larbin [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} SiteSnagger [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} FlashGet [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} NPBot [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Kontiki [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Java [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Snoopy [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} MFC_Tear_Sample [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} eCatch [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} ETS\ V5.1 [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} IDBot [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} id-search [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} libwww [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} lwp-trivial [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} curl [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} NetAnts [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Netspider [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Disco\ Pump [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} WebFetch [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} DiscoFinder [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} NetZip [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Express\ WebPictures [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Download\ Demon [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} GT::WWW [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} HTTP::Lite [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} PHPCrawl [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} URI::Fetch [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Zend_Http_Client [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} DA\ 5\. [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} PHP/ [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} urllib [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} PLONEBOT [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Webspider/1.0 [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Pathtraq/0.1 [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Yanga\ WorldSearch\ Bot [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} OOZBOT/0.20 [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} SapphireWebCrawler [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} voyager/2.0 [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} HTTPConnect [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Baiduspider [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} Firebat [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} StackRambler [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} atraxbot/0.2 [OR]
    RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} ExtractorPro
    RewriteRule ^.* - [F,L]
    </IfModule>

Altre idee e suggerimenti sono ovviamente ben accetti!

ad middle
SPONSORED LINKS
Ti è piaciuto l'articolo?
Iscriviti alla newsletter per ricevere in tempo reale tutte le notizie e gli aggiornamenti!

Articoli correlati a "Ottimizzare e velocizzare un blog su WordPress"


Lascia un commento