I 10 migliori antivirus gratuiti

ad middle
SPONSORED LINKS

pc trouble.miniaturaLa competizione tra le software house che producono programmi antivirus è diventata forte al punto che per non rischiare di uscire dal mercato, sempre più spesso i vendor scelgono di distribuire una versione gratuita del proprio programma antivirus.
Si tratta sempre di versioni che offrono un insieme ridotto di funzionalità ma che comunque il più delle volte vanno più che bene per l’utente privato medio.

Ma veniamo subito alla nostra classifica che elenca in ordine di importanza alcuni tra i migliori antivirus gratuiti in circolazione:

  1. AVG Free

    E’ probabilmente il miglior antivirus free esistente: è facile sia da installare che da configurare e gli aggiornamenti vengono rilasciati con frequenza quasi giornaliera. Degno di considerazione è il fatto che la Grisoft, ovvero la casa produttrice, ha iniziato a distribuire gratuitamente anche altri due prodotti finalizzati alla protezione e sicurezza:
    AVG Anti-Spyware e AVG Anti-Rootkit.
    I software free distributiti dalla Grisoft possono essere utilizzati sono da utenti privati su singolo computer e non a scopo commerciale.

  2. ClamWin
    ClamWin è basato su ClamAV, un popolare antivirus open-source originariamente pensato per ambienti UNIX. Viene distribuito con licenza GPL e di conseguenza anche in questo caso va benissimo per l’utilizzo personale e non commerciale. L’interfaccia grafica è abbastanza spartana e la funzionalità di cui si sente maggiormente la mancanza è senz’altro quella della scansione automatica del sistema: attualmente viene fornita solo la funzionalità di scansione manuale dei files.
  3. PC Tools Anti-Virus 3.1 Free Edition
    Relativamente alle funzionalità fornite è molto simile ad AVG: fornisce la possibilità di effettuare scansioni manuali, automatiche e schedulabili. Lo rende sicuramente interessante il fatto che la licenza non inpone vincoli sull’utilizzo commerciale, per cui può rivelarsi un prodotto adatto anche per le aziende medio-piccole.
  4. A-squared Free
    Incorpora le funzionalità di antivirus, spyware e rootkit remover: un po’ come la somma dei 3 prodotti free distribuiti da Grisoft. Interessante il fatto che gira praticamente su tutti i sistemi Windows a partire fin da Windows 98.
    La licenza ne consente solo l’utilizzo privato.
  5. AVAST 4 Home Edition
    E’ probabilmente il prodotto più completo in quanto fornisce protezione anche da attacchi attraverso reti P2P o attraverso Instant Messaging. Il problema però è che i termini di licenza sono molto restrittivi per cui non può essere utilizzato neanche presso istituzioni non commerciali, ma solo ed esclusivamente a livello home.
    Viene distribuito per tutte le versioni di Windows a partire da Win98 a Windows Vista; sono inoltre supportate anche le versioni a 64 bit del sistema operativo.
  6. Avira AntiVir PersonalEdition Classic
    Vanta 15 milioni di utenti in tutto il mondo e offre una protezione di base che non prevede il controllo delle email o la protezione contro gli spyware. Viene distribuito per tutte le versioni di Windows a partire da Win98 a Windows Vista.
  7. BitDefender 8 Free Edition
    La versione free di BitDefender fornisce solo la funzionalità di scansione manuale del filesystem, anche se esiste la possibilità di effettuarne la schedulazione.
  8. Google Pack
    Google Pack fornisce un’insieme di ottimi tools gratuiti finalizzati ad ottenere la massima produttività dal proprio computer. Inizialmente tra i tools forniti vi era un’ edizione speciale di Norton Antivirus 2005 che di recente è stata sostituita con Norton Security Scan di Symantec e PC Tools Spyware Doctor di PC Tools.
    Non viene offerta una protezione “live” per cui questi tools vanno utilizzati ed intesi come sistemi di protezione “on-demand” o funzionanti su schedulazione.
  9. TrendMicro HouseCall
    La particolarità di questo servizio è che funziona interamente online. Non è necessaria l’installazione di alcun software sul proprio PC: su tratta di un antivirus web based che viene fornito sia come ActiveX che come applet Java, quindi per funzionare necessita solo di un browser e di una connessione Internet.
    Chiaramente l’apsetto probabilmente più negativo è relativo alle performances di scansione che sicuramente sono molto peggiori di quelle che si possono ottenere con un tool installato sul PC.
  10. VCatch Basic Version 5
    E’ forse il meno conosciuto tra tutti quelli elencati finora: si tratta di un antivirus di dimensioni molto ridotte (appena 1.9 MB) che fornisce una protezione di base che comunque include anche il supporto contro gli attacchi attraverso reti P2P.

Potete trovare prove comparative, licenze gratuite ed ulteriori aggiornamenti su guida-antivirus.com.

UPDATE: potrebbe interessarvi anche l’elenco dei migliori antivirus gratuiti per Windows 7

ad middle
SPONSORED LINKS
Ti è piaciuto l'articolo?
Iscriviti alla newsletter per ricevere in tempo reale tutte le notizie e gli aggiornamenti!

Articoli correlati a "I 10 migliori antivirus gratuiti"


Lascia un commento