Cosa fare quando scompare la barra delle applicazioni di Windows

aprile 25, 2010 by  
Filed under Windows

A volte può capitare che a causa del malfunzionamento o crash di qualche componente installato, la barra delle applicazioni di Windows scompaia all’improvviso, rendendo quindi il computer praticamente inutilizzabile, visto il fatto che sparisce anche il bottone “Start”.

Scendendo un po’ più in dettaglio, la causa di questo tipo di malfunzionamento è dovuta al fatto che il processo “explorer.exe” (delegato alla gestione della TaskBar e di molte altre funzionalità di base di Windows) smette di funzionare. In questa situazione, l’unica soluzione che potete provare per rendere Windows nuovamente utilizzabile, senza essere costretti a riavviarlo, consiste nella riattivazione manuale del processo:

  • Avviate il Task Manager utilizzando la combinazione di tasti Ctrl+Shift+Esc
  • Dal menù in alto selezionate “File > Nuova operazione (Esegui…)
  • Nel box che apparirà scrivete “explorer.exe” e date invio

explorer
Grazie a questa semplice procedura manuale potrete forzare un nuovo avvio del processo “explorer.exe” e di conseguenza la reinizializzazione della TaskBar che quindi riapparirà “magicamente”!

Come scoprire e rimuovere i processi nascosti su Windows

gennaio 12, 2009 by  
Filed under Windows

process revealer1
Il vostro computer è diventato improvvisamente particolarmente lento e non riuscite a spiegarvene il motivo? Il motivo potrebbe essere legato al fatto che è in esecuzione un processo nascosto che il Task Manager di Windows non è in gradi di identificare e mostrare. In queste situazioni quello di cui avete bisogno è un software in grado di rivelare qualunque tipologia di processo in esecuzione nel vostro computer, da quelli di sistema a quelli nascosti o comunque eseguiti in background. Read more

Eseguire Task Manager in modalità minimizzata

aprile 8, 2008 by  
Filed under Windows

Le impostazioni predefinite del Task Manager di Windows prevedono che esso venga avviato come finestra normale in primo piano (per cui nessun’altra finestra eventualmente aperta vi si può sovrapporre) e, se si vuol continuare a lavorare, o lo si riduce a icona, oppure come minimo si disattiva l’impostazione di primo piano (“Opzioni“=>”Sempre in primo piano“) .

Esiste però un semplice trucco che consente di avviare Task Manager in modalità minimizzata (ovvero ridotto ad icona), con un semplice doppio click. Ecco come procedere: Read more