Avviare un programma utilizzando il massimo delle risorse hardware del PC

aprile 18, 2010 by  
Filed under Windows

Quando un programma viene avviato normalmente su Windows, il sistema operativo gli assegna un quantitativo di risorse hardware (CPU e Memoria) che non corrispondono mai al massimo disponibile, in modo da consentire il multitasking ovvero l’esecuzione/avvio di altri programmi in contemporanea.

high priorityPossono esserci però delle specifiche situazioni in cui si ha la necessità di utilizzare un unico programma che magari richiede un elevato quantitativo di potenza di calcolo (un esempio che calza alla perfezione è quello in cui si utilizza il PC per giocare): in queste particolari situazioni potrebbe essere particolarmente utile avere la possibilità di avviare il nostro eseguibile assegnandogli la massima priorità utilizzando il tasto destro del mouse (vedi figura).

Ecco in dettaglio come attivare sul vostro PC l’opzione “Start at High Priority“: Read more

Ottimizzare XP disabilitando i servizi inutili

novembre 15, 2009 by  
Filed under Windows

Ci sono molte tecniche che è possibile adottare per ottimizzare Windows XP e per aumentarne le prestazioni generali, ma probabilmente, oltre alle ottimizzazioni del registry e del filesystem, i risultati migliori si possono ottenere liberando le risorse di sistema (in particolare la memoria) mediante la disabilitazione di servizi attivi ma assolutamente inutilizzati.

Infatti ogni installazione di Windows XP fornisce una serie di servizi che sono abilitati perché in uso nella maggior parte dei casi (almeno secondo Microsoft 😉 ), ma può benissimo succedere che nella vostra particolare situazione molti di essi si rivelino assolutamente inutili ed abbiamo come effetto solo quello di impegnare inutilmente le prezione (e mai sufficienti) risorse di sistema!

Per accedere al pannello di gestione dei servizi è sufficiente selezionare “Start > Esegui“, quindi digitare “services.msc” e dare “OK“.
I servizi con “Tipo di Avvio” impostato su “Automatico” sono quelli che dovremo prendere in esame, in quanto vengono automaticamente avviati ad ogni accensione del computer. E’ possibile disabilitarli singolarmente e senza grossi rischi (possono essere riabilitati facilmente in un secondo momento) semplicemente effettuando un doppio click sul nome del servizio ed impostando l’opzione “Tipo di Avvio” su “Disabilitato“, proprio come indicato nell’immagine seguente: Read more

Come identificare i driver che provocano la schermata blu (Blue Screen of Death)

luglio 26, 2009 by  
Filed under Software

Almeno una volta nella vita chi utilizza Windows si è impbattuto sulla fatidica e temuta schermata blu contenente indicazioni incomprensibili relative ad un grave errore di incompatibilità tra i driver di sistema e l’hardware a seguito del quale si è verificato il blocco del sistema operativo.

In questa situazione, la maggior parte degli utenti si trova disorientata e non è in grado di risolvere il problema se non andando per tentativi o tentando il ripristino del sistema ad una data precedente.
Fortunatamente esiste Driver Verifier Manager, un’utility di Windows XP che consente di riprodurre le condizioni che hanno causato la schermata blu consentendovi però di selezionare quali driver includere nella simulazione: in questa maniera provando differenti scenari con sempre meno driver inclusi, dovrebbe essere possibile risalire abbastanza velocemente il singolo driver incompatibile. Read more

Passare da Windows Vista a Windows XP senza riformattare l’ hard disk

maggio 14, 2008 by  
Filed under Windows

winxp vs winvista
Ormai lo stesso Bill Gates sta iniziando a prendere atto del fatto che Windows Vista si è purtroppo rivelato un flop. Non a caso Microsoft lavora ancora attivamente sul più robusto Windows XP (è di pochi giorni fa il rilascio del Service Pack 3) e nel contempo inizia già a parlare del rilascio di Windows 7 previsto (salvo ritardi) entro il 2009.

Gli utenti scontenti di Windows Vista sono in costante aumento tanto che molti di essi arrivano a rimpiangere il “vecchio” (si fa per dire) Windows XP; spesso però, il motivo principale che scoraggia il downgrade è relativo al fatto che normalmente il cambio di sistema operativo richiede la formattazione del disco fisso ed una reinstallazione da zero.

In questo post vedremo come sia possibile passare da Windows Vista a Windows XP in 5 semplici passi e senza riformattare l’hard disk. Read more

Accedere facilmente alle 100 utility nascoste di Windows XP

maggio 12, 2008 by  
Filed under Software

Quante sono secondo voi le le utility fornite a corredo di Windows XP ? Tutti conosciamo ed (immagino) utilizziamo regolarmente Notepad, Wordpad, la Calcolatrice, e magari Paint, senza sapere però che il numero totale delle utility disponibili si aggira intorno al centinaio; l’unico problema è che sono un po’ più difficili da individuare e classificare visto che i relativi eseguibili si trovano tutti all’interno delle cartelle di Windows XP.

Hidden Utilities XP è un semplice software gratuito che consente di accedere in maniera centralizzata a tutte le utility nascoste di WIndows XP di cui 53 con interfaccia grafica e 43 su linea di comando: tra di esse potrete trovare dei tool per il ripristino o la riparazione del sistema, per la visualizzazione delle informazioni di sistema o per operazioni di diagnostica.

hidden utilities xp
Read more

Cracking delle password su Windows XP

marzo 30, 2008 by  
Filed under Windows

Avete appena finito di installare Windows XP sul vostro computer e già non vi ricordate più la password di accesso? Oppure l’ultima volta che l’avete modificata eravate sovrappensiero ed ora non ve la ricordate più?

E’ inutile star tanto a colpevolizzarsi: i motivi e le cause sono poco importanti, il problema è che ora vi trovate di fronte ad un computer che è praticamente inaccessibile e l’unica strada che normalmente vi si prospetterebbe è quella di effettuare una nuova installazione del sistema operativo, operazione che oltre ad essere lunga comporta anche la perdita di tutti i dati presenti nel computer…

Per fortuna però esiste anche un’altro modo di procedere: poiché Windows XP/2000/2003 memorizza le informazioni sulle utenze e le relative password in forma criptata su uno specifico file denominato “sam”, è sufficiente avvalersi di un’utility “speciale” in grado di identificare, decriptare e modificare tale file. Di fatto, avere il controllo del file “sam” significa poter controllare completamente tutte le utenze e le password di un sistema operativo senza limite alcuno. Read more

Proteggere il computer dagli attacchi via Internet impostando una password vuota

marzo 6, 2008 by  
Filed under Windows

Sembra strano anche solo a pensarlo, ma il fatto di utilizzare una password vuota (“blank password“) su Windows XP ha l’effetto di rendere il computer più sicuro in relazione agli attacchi provenienti da Internet. Infatti la configurazione predefinita di Windows XP inibisce automaticamente l’accessibilità via rete a tutti gli account senza password, rendendoli quindi utilizzabili solo a chi si trova fisicamente sul PC. A livello di sicurezza è quindi, quasi per assurdo, generalmente preferibile lasciare il proprio account senza password piuttosto che utilizzarne una che non sia sufficientemente complessa: le linee guida per creare una password difficile da violare prevedono l’utilizzo di almeno 8 caratteri con numeri, lettere e simboli. Read more

ReadyBoost per Windows XP

febbraio 22, 2008 by  
Filed under Windows

clockUna delle caratteristiche più di rilievo di Windows Vista consiste nell’introduzione della tecnologia ReadyBoost che consente di aumentare le prestazioni e la velocità di caricamento dei programmi sfruttando come cache un semplice drive esterno (memory stick USB o semplici hard disk rimovibili).
Grazie a EBoost è possibile introdurre la stessa funzionalità anche su Windows XP ottenendo così un sistema di caching intelligente dei programmi senza bisogno di cambiare sistema operativo: in particolare ne trarranno beneficio in termini di velocità di avvio ed esecuzione i programmi utilizzati più di frequente.

Il principio di funzionamento di Eboost si basa sul fatto di ridurre al massimo gli accessi al disco fisso utilizzando le periferiche USB come estensione della memoria fisica: se avete un portatile noterete particolari benefici, visto il fatto che montano dei dischi notoriamente lenti. EBoost consente di utilizzare fino a 4 periferiche simultaneamente generando file di cache la cui massima dimensione può arrivare fino a 4GB. Read more

4 trucchi per velocizzare Windows XP

luglio 17, 2007 by  
Filed under Windows

speedxp.miniaturaA volte bastano piccoli e semplici interventi per aumentare le performances e la velocità di Windows XP. Con poche modifiche alla configurazione del vostro sistema operativo è possibile ottenere risultati notevoli sia in termini di tempi di risposta, sia per quanto riguarda la velocità della connessione a Internet.
I 4 trucchi che vi illustro di seguito possono essere applicati in maniera molto semplice. In una manciata di minuti potreste veramente ridare una nuova vita al vostro PC!
Read more

I migliori Recover Tools gratuiti per Windows

aprile 21, 2007 by  
Filed under Windows


I vostri dati sono intrappolati all’interno di un PC che non parte più? Avete accidentalmente cancellato dei documenti vitali? Non trovate più la product key di Windows o di Office e non potete più effettuare una nuova installazione?
Forse non è necessario che spendiate subito centinaia di euro presso i riparatori specializzati nel recupero dati: esistono infatti parecchi recovery tools distribuiti gratuitamente che vi possono aiutare a risolvere il problema. E poiché non hanno un costo, potete almeno provarli (con la dovuta cautela) e vedere se fanno al caso vostro prima di arrendervi e metter mano al portafogli: Read more

Guida completa all’ottimizzazione di Windows XP

aprile 9, 2007 by  
Filed under Windows

Se siete di quelli che, come me, preferiscono attendere ancora un bel po’ di tempo prima di passare a Vista, allora forse questa guida all’ottimizzazione di Windows XP potrà esservi utile per far funzionare il vostro PC al top delle performances.
Si tratta di una raccolta di 14 trucchi e suggerimenti che ho raccolto e provato negli ultimi tempi: alcuni riguardano delle modifiche di alcuni valori di registro, altri semplicemente hanno a che fare con dei parametri di configurazione di sistema e altri ancora sono basati sull’utilizzo di alcune semplici ma efficaci utilities.
Sperando che questa guida possa servire anche voi, vi auguro una buona lettura! Read more