Windows 7 gratis per gli studenti

ad middle
SPONSORED LINKS

MSDNAA globalNon si tratta dell’ennesima bufala né di alcunché di illegale: grazie al progetto MSDN Academy che finanzia la distribuzione di Windows 7 in tutte le scuole è possibile, per tutti gli studenti i cui istituti siano iscritti al progetto, ottenere una licenza gratuita di Windows 7 per uso personale.

Se quindi siete studenti o docenti  (di scuole superiori o universitari), dovete come prima cosa verificare se la vostra scuola è iscritta al progetto MSDN Academy; se ancora non lo fosse potete invitarla ad effettuare l’iscrizione al programma seguando le istruzioni riportate su questa pagina: visto che non costa nulla, non dovrebbe essere un grosso problema convincere il vostro preside 😉 !

Una volta ottenuta l’iscrizione della vostra scuola al programma MSDNAA dovrete semplicemente richiedere all’insegnante di riferimento (solitamente quello di informatica) l’attivazione del vostro account personale per l’accesso al download di Windows 7, quindi potrete procedere come segue:

  1. Collegatevi a questa pagina del sito MSDNAA
  2. Utilizzando i menù a tendina individuate la vostra scuola ed automaticamente comparirà nella stessa pagina il link “Get Software
    msdnaa
  3. Cliccate sul link: vi verranno richieste l’utenza e la password fornite in precedenza dalla scuola: inseritele e potrete accedere al download di Windows 7.

Da notare che, nonostante il programma sia finalizzato alla distribuzione gratuita di Windows 7 agli studenti per uso personale, in realtà avrete la possibilità di scaricare gratis anche molto altro software come le precedenti versioni di Windows, Office e Visual Studio!!

Fossi in voi e avessi i requisiti, non mi lascerei scappare questa occasione (una volta tanto che Microsoft decide di distribuire gratis qualcosa!!)

ad middle
SPONSORED LINKS
Ti è piaciuto l'articolo?
Iscriviti alla newsletter per ricevere in tempo reale tutte le notizie e gli aggiornamenti!

Articoli correlati a "Windows 7 gratis per gli studenti"


Lascia un commento